Sigarette elettroniche: più vantaggi che danni rispetto alle sigarette tradizionali

14.08.2014 09:54

Il dibattito sulla salubrità o dannosità delle sigarette elettroniche non si è mai spento. Anche se negli ultimi tempi se ne è sentito parlare meno, e i consumatori – forse confusi dai dati contrastanti presentati dagli esperti – pare abbiano un po’ abbandonato la corsa all’acquisto e uso. Ma, come detto, la ricerca non si ferma e un nuovo, largo studio revisionale ha posto l’accento sui vantaggi dell’uso dell’e-cig confrontati con l’uso delle sigarette tradizionali di tabacco.

L’importante revisione scientifica è stata condotta dagli scienziati della Queen Mary University of London (QMUL), e pubblicata sulla rivista scientificaAddiction. La revisione si è concentrata sull’uso, sul contenuto e sulla sicurezza delle sigarette elettroniche, trovando che – sebbene gli effetti sulla salute a lungo termine non sono ancora noti – queste sarebbero molto meno dannose delle sigarette tradizionali, sia per chi fuma che per chi, nel caso, è oggetto della respirazione passiva.

La revisione scientifica è stata condotta da un team internazionale di ricercatori, coordinati dal professor Peter Hajek della QMUL.
«L’evidenza attuale è chiara: le sigarette elettroniche dovrebbero essere autorizzate a competere sul mercato con le sigarette convenzionali – commenta il prof. Hajek – Gli operatori sanitari possono consigliare i fumatori che non sono disposti a cessare con l’uso delle nicotina di passare alle e-cig. I fumatori che con i trattamenti attuali non sono riusciti a smettere [di fumare] possono anche trarre beneficio dal passaggio alle sigarette elettroniche».

La nuova tendenza è dunque quella di non demonizzare le sigarette elettroniche, suggerendo che queste – a fronte dei danni accertati del fumo di tabacco – queste possano essere un’alternativa. Non si parla di “alternativa sana”, ma comunque potenzialmente meno dannosa. Vale a dire: tra i due mali, meglio quello minore.
Per questo motivo, gli organismi di regolamentazione di tutto il mondo stanno attualmente discutendo se e come regolamentare le sigarette elettroniche. Secondo gli esperti, il verdetto che ne scaturirà sarà una tra le decisioni di salute pubblica più importanti del nostro tempo, visto il gran numero di fumatori che ancora ci sono. 

Fonte: www.lastampa.it

Indietro